Manifesto Smart Break

manifesto dipedenza smartphone.jpg

Smart Break significa prendersi un BREAK dallo SMARTphone, ogni tanto! L'obiettivo è semplicemente riuscire ad utilizzare i dispositivi digitali in modo equilibrato, godendosi il presente. Perché i cellulari ci aiutano in un sacco di cose, ma dobbiamo riuscire ad utilizzarli e a non farci usare. Il confine è labile, considerata la stimolazione di dopamina che avviene nel nostro cervello quando ci muoviamo online. Ma se non siamo noi a riprenderci in mano il nostro tempo, chi può darcelo? 

Principi del Manifesto Smart Break

 Credits @pexels

Credits @pexels

  1. Usa gli occhi per imprimere un ricordo nella tua mente.
    Quando vedi qualcosa di bello o che vuoi ricordare, usa la tua memoria! Ci siamo abituati a fare fotografie sempre e in questo modo rischiamo di non goderci più il momento presente essendo concentrati nel fotografare e inoltre non alleniamo la nostra memoria a ricordare ciò che desideriamo. 
  2. Annoiati, ogni tanto fa bene.
    Lo smartphone è usato sempre di più come mezzo di distrazione dalla noia e così ci troviamo ad avere sempre meno momenti per lasciar vagare la nostra mente e stare con noi stessi. In realtà la noia è l’anticamera della creatività e continuare a iperstimolare il nostro cervello con informazioni può creare un affaticamento. 
  3. Disattiva le notifiche uccidono.
    é ormai riconosciuto che il multitasking non esiste, quando controlliamo le notifiche dello smartphone mentre lavoriamo o facciamo altro, in realtà facciamo saltare il nostro cervello da un compito all’altro creando un affaticamento e abbassando la nostra performance di produttività.
  4. Lascia il telefono in borsa quando sei in compagnia.
    Non tenerlo sul tavolo quando sei con amici, distrae dalle conversazioni faccia a faccia che puoi avere in quel momento. Goditi la compagnia delle persone intorno a te e non tanto di quelle virtuali. 
  5. Proteggi la tua vita privata
    Non tutto ciò che ti piace del mondo e delle tue giornate può finire online (intendo anche le chat WhatsApp). Mantieni privata la tua vita personale, una volta che un contenuto è online ne perdi il controllo. 
  6. Datti dei limiti sul quando e dove usare il tuo telefono.
    Ci sono momenti in cui non è necessario avere il tuo telefono con te e controllarlo, preserva dei momenti in cui ti godi il presente senza essere altrove con la mente. Per qualcuno funziona non usarlo a tavola, per altri lasciarlo fuori dalla stanza da letto, ognuno ha le proprie routine.