human library  

Bergamo 6 ottobre: in un pomeriggio si crea una biblioteca in cui i libri sono delle persone che narrano un pezzo della loro vita, a chiunque li voglia ascoltare. 

Bergamo 24 settembre 

Presso il Circolo Culturale Minardi a Bergamo viene organizzata una Human Library: una biblioteca in cui invece dei libri ci sono delle persone disposte a raccontare un breve estratto della propria storia di vita, a chiunque sia curioso di scoprire ciò che è introvabile su Google o Wikipedia. 

L'obiettivo dell'evento è quello di creare un'occasione di socializzazione in cui si chiacchiera faccia a faccia, ci si guarda negli occhi e si ascoltano dei racconti di vita personale introvabili online, ognuno con le proprie peculiarità ma tutti accomunati dal fatto che i narratori sono abitanti del territorio. Vogliamo mostrare che si può rimanere sorpresi anche da ciò che abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni, se solo abbiamo un po' di curiosità di scoprirlo. 

cos'è la human library? 

Human Library è un format di evento nato a Copenaghen all'inizio del millennio, in cui si crea l'occasione per ascoltare una storia di vita a cui normalmente si ha raramente accesso.

Come partecipare?

L'evento si svolgerà il 6 ottobre dalle ore 15 alle ore 18 presso il Circolo Culturale Minardi in Via Borgo Santa Caterina 62 a Bergamo. Non è necessario prenotare e la giornata è gratuita. 

Una volta arrivati, i partecipanti vedranno l'elenco dei "libri umani" disponibili (ognuno avrò un titolo e una breve descrizione). Si potrà prendere in prestito un libro umano per un quarto d'ora circa per scoprire quella storia di vita. 

quali storie ci saranno? 

Alcune delle storie che ci saranno:

  • I miei viaggi da Bergamo all'Ex Jugoslavia
    Quando negli anni '90 partivo per aiutare un luogo che era così vicino geograficamente ma così lontano come condizione.

  • Una vita con mio padre
    Dalla guerra 15/18, partigiano sulle colline dell'Oltre Po pavese nella grande guerra, sindaco di S. Famiano al colle dopo la liberazione.

  • Il capitolo più bello della mia vita: quello del mio percorso adottivo
    Sfatare tanti falsi e brutti miti sull'adozione, lanciare un messaggio di speranza a chi teme questo iter.

  • Un 23 enne che spende più di 3.000€ per ottenere like
    Un racconto di quando non consideravo l'mportanza di una vita reale ma ero concentrato sui like.

  • Da bambina non potevo andare a scuola ma poi ho fatta la maestra per una vita
    Nata in un villaggio del sud dove la donna viveva una vita di doveri ed obbedienza. Volevo andare a scuola e con uno stratagemma ci sono riuscita: ho fatto la maestra per 40 anni.

  • Figlio di immigrati
    Dal Canada, all' Abruzzo, a Bologna, a Brembate di Sopra. Una vita di cambiamenti.

Organizzatori

Gli organizzatori dell'iniziativa sono:

  • Il Circolo culturale Minardi

  • Smart Break

  • From Academy

Contatti

Mail circolo.culturale.minardi@gmail.com o info@smartbreak.it
Tel 349 097 097 9