SPETTACOLO TEATRALE: OFFLINE O CASTITà

Milano: 12, 13, 14 ottobre 2018 al Teatro Argomm andrà in scena una rivisitazione moderna della Lisìstrata di Aristòfane in cui il tema rappresentato è quello della dipendenza da gioco online.

Milano, 1 ottobre 2018

La compagnia teatrale La corda e la tela in collaborazione con Smart Break (progetto per la promozione di un uso consapevole dei media digitali) propone per la prima volta a Milano la rappresentazione teatrale di “Lisìstrata: offline o castità”, una rivisitazione in chiave moderna della commedia greca di Aristòfane in cui si vuole sollevare una riflessione sul ruolo del gioco online nelle relazioni interpersonali.

Lisìstrata: Offline o castità

 Lisistrata: offline o castità, il gruppo delle donne in sciopero

Lisistrata: offline o castità, il gruppo delle donne in sciopero

Se nella versione originale di Aristòfane la Lisìstrata faceva da paciere tra Spartani e Ateniesi, nella presente rivisitazione i due fronti sono il mondo virtuale e quello reale. Le donne iniziano uno sciopero del sesso nei confronti dei mariti sempre più immersi nei giochi online, stanche di essere preferite ad uno schermo, utilizzano l’arma più reale e meno virtuale che hanno!

Ed ecco che in chiave ironica e divertente viene rappresentato un tema importante e sempre più presente nella quotidianità di molti: l’equilibrio tra vita reale e virtuale, il ruolo dei dispositivi digitali nelle nostre vite e la trasformazione delle relazioni interpersonali in quest’era di sempre maggior connessione.

 Lisistrata: offline o castità, il gruppo degli uomini che giocano online

Lisistrata: offline o castità, il gruppo degli uomini che giocano online

Proprio quest'anno pare esserci stata la prima relazione, nata, rafforzata e giunta allo scambio di anelli tutto quanto nella piattaforma di realtà virtuale Rec Room. Un matrimonio virtuale, tra due esseri in carne ed ossa che decidono di sposarsi ma continuare a frequentarsi praticamente solo virtualmente, pur essendo entrambi su suolo americano. 

L’iniziativa presso il Teatro Argòmm vuole proprio spingere gli spettatori ad un pensiero sul tema delle relazioni umane e dell’utilizzo dei dispositivi digitali.


Informazioni pratiche

Lo spettacolo verrà messo in scena nelle seguenti date presso il Teatro Argòmm, Via Graziano Imperatore 40, Milano:

  • 12/10 h 21.00

  • 13/10 h 17.30

  • 13/10 h 21.00

  • 14/10 h 17.30

Costo € 15

info e prenotazioni

Tel: 3394719840 / 3314184620
Facebook clicca qui
mail info@smartbreak.it