perché occuparsi di benessere digitale

in azienda?

benessere digitale in azienda

Aumentare produttività e benessere al lavoro nell'era delle distrazioni digitali.

aumentare la performance

knowledge workers cambiano task ogni 40 secondi quando lavorano al pc (G.Mark University of California). Questo impedisce di lavorare in modo produttivo ed efficace.

incrementare il benessere

Stare meglio significa lavorare meglio. Oggi le persone lavorano e vivono con uno smartphone, quindi per migliorare il loro benessere è cruciale occuparsi di come usano la tecnologia.

employer

branding

Il work-life balance è il fattore più cercato dalle persone quando valutano un luogo di lavoro. Questo emerge dall'employer Brand research 2019 di Randstad su oltre 6.000 aziende nel mondo.

cosa possiamo fare per la tua azienda?

Proponiamo workshop, speech e consulenza sul benessere digitale, usando le basi scientifiche della psicologia e l'esperienza che abbiamo nell'ambito digitale. Abbiamo due soluzioni principali che possono eventualmente essere adattate alle esigenze specifiche della tua realtà aziendale.

 smart session 

Sessione da 90 minuti

massimo 100 persone

Un workshop dinamico di gruppo in cui si alternano spiegazione della letteratura scientifica e lavoro su di sé.

Percorso di 3/5 incontri

massimo 15 persone a incontro

Percorso di gruppo con contenuti multimediali e webinar o sessioni di persona.

 intensive training 
L'incrocio tra Tecnologia e Psicologia oggi riguarda tutte le aziende.
Con Smart Break abbiamo fatto workshop ed eventi formativi in Italia e all'estero.
50+ interventi dal 2018 e oltre 3.000 partecipanti.
Alcune realtà con cui abbiamo lavorato:

chi ha partecipato dichiara:

83%

Sento di poter incrementare il modo in cui uso la tecnologia per lavorare meglio.

68%

Sento di poter migliorare il mio work-life balance usando semplici strategie.

96%

Consiglio di seguire almeno una sessione Smart Break.

Marco Bencivenga
Direttore quotidiano @ La Provincia di Cremona

Monica è bravissima nel coinvolgere la platea e nel farla riflettere sulle proprie abitudini digitali, spesso inconsapevoli. Le tecnologie non sono “il male”, ma vanno gestite: l’errore più grosso è diventarne dipendenti, se non addirittura schiavi. Un corso Smart Break è utile a tutti: aziende, professionisti, genitori, singoli utenti social. Consigliatissimo.

chiedi maggiori informazioni

Smart Break

di Monica Bormetti
Via Pasteur 4, 20127 
Milano
info@smartbreak.it
349 097 097 9

  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Facebook Icon

No rights reserved - la conoscenza è tale solo se condivisa