La guida per organizzare un evento senza cellulare

Stai per leggere l'unica guida in italiano per poter creare un tuo evento no phone nel migliore dei modi. Qui infatti trovi materiale tradotto in italiano che è stato progettato e utilizzato sopratutto negli Stati Uniti. Oltreoceano infatti fare esperienza di disconnessione dal digitale sta diventando sempre più una moda. 

Questa guida nasce anche grazie a National Day of Unplugging, progetto dell'associazione Reebots con quartier generale a New York City e con varie sedi americane fino alla California. Loro hanno iniziato a lavorare sul tema della promozione di un uso consapevole dello smartphone fin dal 2010 e ad oggi contano oltre 1.000 eventi senza telefono in tutti gli Stati Uniti e più di 110.000 persone in tutto il mondo che si sono unite al loro movimento. 

Ispirandomi al lavoro fatto da loro, ho creato questa guida in italiano, in modo da permettere a tutti di crearsi un proprio evento phone free in totale autonomia. Per chi lo desidera Smart Break è anche a disposizione per una consulenza gratuita nell'organizzazione dell'evento.

PER CHI è QUESTA GUIDA?

Puoi trarre beneficio da questa guida in diversi modi, dipende molto da chi sei e cosa ti piace fare: l'importante è divertirsi, stare bene ed essere sereni! Quindi ognuno può personalizzare il suo evento a seconda di ciò che preferisce o ritiene più utile. Alcuni esempi: 

  • Genitore -> non sai più come staccare tuo figlio dal telefono? Organizzare un evento no phone è un'occasione per fargli assaporare qualcosa di diverso, senza fermarsi al banale "metti giù quel telefono" senza alternative.

  • Adulto -> uscire con gli amici oggi spesso significa anche passare dei lunghi momenti in cui ognuno è incollato al proprio device, proporre ai tuoi amici una serata diversa in cui ognuno lascia il telefono in borsa è un'occasione per cambiare l'atmosfera delle solite uscite.

  • Locale -> nei bar e ristoranti è sempre più comune vedere interi tavoli in cui ognuno è assorbito dal proprio device e la conversazione è ridotta a mugugni o poco più; proporre una colazione, pranzo, aperitivo o cena offline è un modo per creare un evento veramente alternativo.

  • Associazione -> se fai parte di un circolo culturale o sportivo proporre ai tuoi associati un evento senza telefono è un'occasione di riflessione su temi quali le relazioni interpersonali, la comunicazione efficace, il benessere fisico, ecc.

  • Manager -> se sei stanco di vedere i tuoi dipendenti e colleghi incollati allo schermo appena possono, rischiando poi di essere perennemente distratti, proporre un momento di svago senza telefono per farli riflettere sugli effetti negativi in termini di produttività lavorativa ti aiuta ad affrontare in modo leggere un tema che ha forti ricadute sulla produttività.

Veniamo a noi, intanto ecco cosa troverai in questa guida: 

  1. Statistiche su smartphone e dintorni

  2. Uso eccessivo dello smartphone: rischi

  3. Tutti i tipi di evento che puoi organizzare

  4. Upgrade evento

  5. Kit evento no phone

STATISTICHE su smartphone e dintorni 

Qualche numero sulla diffusione degli smartphone e sul tempo libero dedicato al web:

  • L' iPhone ha raggiunto 50 milioni di utenti in 3 anni mentre la radio ha ne ha impiegati 40: una rivoluzione avvenuta in modo estremamente veloce per la razza umana;

  • Il 75% delle App che utilizziamo non ci fanno stare meglio: da una ricerca si evince che interrompendo le persone mentre usano di gaming, social o dating non si sentono felici, leggi qui;

  • l'età media a cui si riceve il primo smartphone continua ad abbassarsi: è come dare un Ferrari ad un bambino di 8/10 anni senza spiegargli come guidarla;

  • Il 38% delle persone in vacanza non potrebbe resistere più di un giorno senza controllare le mail: la ricerca di McAfee rileva anche altri dati sconvolgenti, leggi qui.

  • Pare che controlliamo il nostro smartphone almeno 150 volte al giorno, in media. Ci sono ricerche che parlano addirittura di 300 volte.

Allora veniamo a noi, Smart Break ha deciso di mettere a disposizione di tutte le persone sensibili al tema dell'uso delle tecnologie digitali, una guida che ti mostrerà passo passo tutto ciò che devi fare per organizzare un tuo evento no phone. Sappiamo che non sarà un evento di una serata o poco più ad essere la cura per una questione così ampia e complessa, però è un momento per riflettere sull'argomento e sensibilizzare anche chi ci sta intorno ad usare lo smartphone in modo più consapevole. 

Uso eccessivo dello smartphone: rischi

Organizzare un evento senza smartphone è un'occasione per passare qualche ora in totale relax, senza distrazioni digitali e in compagnia delle persone che ami. Ormai dei cellulari non possiamo più farne a meno e credo sia irrealistico pensare di tornare all'era in cui si stava senza. Si, parlo di era perché credo proprio si tratti di un altro periodo storico nell'evoluzione dell'umanità. Avere internet in tasca ha rivoluzionato le potenzialità dell'uomo ma attenzione perché ha anche aumentato i rischi che corriamo. 

Per questo, fare una breve pausa ogni tanto, staccare dalla tecnologia digitale ci serve per riequilibrarci e quindi evitare o comunque diminuire tutti quegli effetti collaterali che derivano dall'uso sconsiderato del telefono. Ci sono 3 principali effetti che un uso eccessivo dello smartphone provoca:

  • corpo -> dal pollice ad artiglio, cervicali a problemi alla vista e ripercussioni sul ritmo circadiano di sonno-veglia;

  • mente -> attenzione, memoria e creatività sono le tre principali capacità cognitive che rischiano di calare, leggi qui per un approfondimento;

  • relazioni -> i social possono manipolare le nostre emozioni e intaccare lo sviluppo delle capacità emotive e relazionali, specialmente nell'età dello sviluppo, leggi qui per un approfondimento.

Ovviamente, ci sono tantissimi benefici che invece uno smartphone porta nelle nostre vite, sempre se usato adeguatamente e con le dovute cautele. Come dico spesso, è uno strumento e in quanto tale non è né positivo né negativo, dipende tutto l'uso che se ne fa

TUTTI I TIPI DI EVENTO CHE PUOI ORGANIZZARE 

La cosa migliore è partire da un'idea concreta intorno alla quale sviluppare il concetto di evento senza telefono. Ecco alcuni input che ti possono essere utile per metter in piedi un evento senza smartphone. In quattro categorie Smart Break ha riassunto le varie possibilità. 

cena+no+phone+smartbreak.jpg

Divertiamoci 

In questa categoria rientrano una serie di proposte fatte e pensate per stare tra amici facendo un'attività che divertente. L'analogico torna di moda, un po' vintage e un po' all'avanguardia. 

  • Festa -> serata vintage, l'analogico torna di moda;

  • Cena -> riprendere in mano la convivialità del pasto;

  • Cucinare -> un corso di cucina in cui invece di controllare su giallozafferano.it si parla tra persone;

  • Giochi da tavolo -> carte, dadi, prove, domande, percorsi, ecc tutto #onlyonpaper.

 

All'aria aperta

Nella categoria di attività all'aria aperta le variabili sono tante, prima fra tutte in che luogo ti trovi e le conseguenti condizioni climatiche e ambientali. 

  • Passeggiata -> proposta semplice da organizzare e accessibile ai più;

  • Biciclettata -> ottima se sei in zona di piste ciclabili per esempio;

  • Torneo -> giochi di squadra senza telefoni;

  • Natura -> pranzi nel verde, raccolta funghi o conchiglie, osservazioni astronomiche, ecc.

smartbreak-relax

Relax

Categoria per chi è più attratto da momenti rilassanti, in cui si sciolgono le tensioni muscolari e si libera la mente.

  • yoga, pilates -> corso oppure festival di un giorno/weekend;

  • meditazione -> perfetto per chi è più introspettivo;

  • spa -> una giornata in centro benessere tra bagno turco e massaggi.

 

Parliamone

Categoria un po' "intellettuale". Qui trovi proposte di format di eventi adatti per promuovere il dibattito e dialogo intorno ad un tema, dare un'occasione ai partecipanti di condividere le proprie opinioni in modo organizzato e stimolante:

  • Living library -> qui trovi la guida al metodo, le persone diventano dei libri con tanto di titolo e si raccontano a chi si siede accanto a loro;

  • World Cafe -> qui trovi la guida per questa metodologia in cui si formano gruppetti di confronto con una traccia che guida;

  • Cineforum -> ecco alcuni titoli sul tema delle tecnologie digitali ed essere umano: Black Mirror / The circle / Lei / The social network.

Upgrade evento

Ci sono alcune possibilità per far fare l'upgrade all'evento, per quelli che volessero alzare il livello della sfida:

  • Check in telefoni all'ingresso -> invece di chiedere semplicemente alle persone di lasciare il telefono in tasca o nella borsa, si può creare una postazione in cui i telefoni vengono depositati. Per gli eventi casalinghi si può optare per una scatola a mo' di digital detox box, mentre per gli eventi pubblici potete creare una vera e propria postazione tipo quella nella foto qui in cui come se fosse un guardaroba si depositano i telefoni in cambio di un numerino.

  • Aumentare la durata -> creare un evento che duri più di 2/3 ore è interessante, certo non adatto a tutti ma anche questo è significativo. Solitamente un paio d'ore è già un lasso di tempo in cui si iniziano a vedere i primi cedimenti di persone che lo cercano.

  • Compiti a casa -> per chi volesse dilatare l'effetto dell'esperienza può dare dei consigli ai partecipanti da fare a casa, qui trovi le 5 sfide per riequilibrare il rapporto con lo smartphone nella propria quotidianità senza doverlo abbandonare ma limitandone l'uso.

KIT EVENTO NO PHONE

Per rendere interattivo e particolare il tuo evento no phone, Smart Break ha creato una serie di materiali utili che puoi scaricare e utilizzare gratuitamente.  

Gioco+Smart+Break_carte.001.jpeg

Sacchetti 

Consegna ai partecipanti dei sacchetti in cui riporre il telefono e poi possono tenerli come gadget ricordo. Si tratta di un pensiero semplice ma significativo. Smart Break ti fornisce una grafica fatta per varie misure, se sei un locale o un'azienda possiamo creare una grafica inserendo anche il tuo logo. 

Carte "Quanto ne sai di smartphone?"

Stampa le carte "Quanto ne sai di smartphone?" per favorire la conversazione su temi legati all'impatto della tecnologia nelle nostre vite. Si tratta di un'attività semplice ma che arricchisce il tuo evento facendo riflettere le persone.

poster+smartbreak.jpeg

Poster 

Stampane un po' di copie in A3 o A4, chiedi ai partecipanti di compilarlo con ciò che preferiscono e poi gli scatti una fotografia che terrai come materiale ricordo dell'evento e puoi successivamente mandare a loro. Per rendere totalmente analogica l'esperienza, puoi fare le foto con una polaroid 😉 .  

Tutti i materiali puoi crearli tu e decidere a che fornitore rivolgerti per le stampe. Altrimenti se vuoi un pacchetto completo di materiali direttamente a casa tua senza dover pensare alla stampa, possiamo occuparcene noi. 

Name *
Name

Se invece vuoi addentrarti in un esperimento che ti permetta di equilibrare il tuo rapporto con lo smartphone, senza rinunciarci nemmeno per qualche ora, vedi qui la smartphone challenge!

Formazionemonica bormetti