Privacy e diritto all'oblio


Il concetto della privacy sta assumendo dimensioni e connotazioni diverse man man che il tempo passa e negli ultimi anni sicuramente sono incrementate le discussioni intorno a questo tema proprio per la maggiore digitalizzazione che a volte, può lederla. Avere uno spazio privato, in cui altri non potevano entrare e guardare è sempre stato sinonimo di ricchezza, potere ed esclusività. Fin dai tempi più antichi le persone che ricoprivano posizioni di potere non condividevano i propri momenti e luoghi con il popolo intero. Tant’è che ai tempi delle prime installazioni di telefoni fissi nelle case d’alto borgo a Londra, l’apparecchio veniva posizionato nell’area dell’abitazione dedicata alla servitù. Questo serviva a creare un distacco tra la propria sfera privata e l’interruzione dall’esterno.

Potrebbe interessarti anche: